Utente:Perian

Perian.jpg

Figlio di un piccolo fabricante di armi, è sempre stato a contatto con le spade;

Fin da piccolo coltivava il sogno di diventare un abile guerriero ma la sua condizione e i suoi genitori si erano sempre opposti al suo desiderio.

Tant' è che i primi allenamenti con la spada li faceva da solo nei boschi.

Un giorno poi un cavaliere, per riconoscenza verso il padre che gli aveva fatto un'ottima spada, decise di prenderlo con se come scudiero e di insegnargli l'arte della spada.

Quando raggiunse i 20 anni, il cavaliere, non avendo più niente da insegnatgli lo lascio partire per fargli seguire i suoi sogni con la promessa che un giorno si sarebbero incontrati di nuovo.

Alto, abbastanza robusto, capelli neri e corti, indossa un'armatura in piastre nera con rilievi chiari, al polso sinistro ha una polsiera in cuoio, porta la spada al fianco destro, un pugnale e una mazza a quello destro.

Ad una fibbia dello zaino è appeso un grosso sacco con delle torce che spuntano dall'apertura a cui è avvolta una frusta, indossa un anonimo mantello.