Regolamento sull'uso dei servizi e giochi online

Regolamento sull'uso dei Servizi e dei Giochi On Line

Le regole seguenti sono da intendersi come integrative alle regole di Netiquette e sono decise e mantenute dallo Staff di GDRfantasy.it. Si prega di rispettare tali regole per la convivenza reciproca sulle mailing list.

Divieti

E' vietato iscriversi nelle liste senza opportuna autorizzazione dal moderatore della lista.

E' vietato usufruire delle proprie competenze sulle mailing list per operare sulle liste senza previa autorizzazione

E' vietato allegare file non autorizzati nelle email inviate in lista

E' vietato postare email con argomento non previsto dall'argomento della mailing list

E' vietato intraprendere discussioni personali o battaglie di opinioni in lista.

E' vietato inviare software, documentazione o materiale di altro genere coperto da copyright in lista

E' vietato l'uso di un vocabolario scurrile o potenzialmente offensivo, nei confronti di utenti della lista o di terzi

E' vietato inviare volontariamente la stessa mail più volte a scopo di spamming.

E' vietato sfruttare le ml per comunicazioni personali, esistono le mail private

E' vietato riproporre o rispondere ad un argomento, dichiarato esplicitamente dal moderatore "fuori argomento" per la lista, senza previa autorizzazione

E' vietato mettere link o riferimenti a siti illegali, warez o comunque che violano leggi di qualsivoglia natura in seno al codice penale della repubblica italiana

E' vietato utilizzare contratture o caratteri speciali nelle email inviate in lista

Il computer non si usa per danneggiare altre persone e va usato nel pieno rispetto degli altri.

E' vietato appropriarsi, senza autorizzazione, del lavoro intellettuale altrui. Tutte le creazioni intellettuali originali, i segni distintivi e le invenzioni sono tutelate rispetto all'autore e ai suoi aventi diritto, in conformità alle leggi italiane, alla normativa comunitaria e ai trattati internazionali che regolano la proprietà intellettuale ed industriale.

E' vietato violare la privacy di altri utenti della rete, leggendo o intercettando i messaggi a loro destinati. Lo scambio della corrispondenza privata in Internet è fondata sulle disposizioni di legge che regolano il segreto epistolare. Al dovere generale di riservatezza e di vigilanza sulla riservatezza sono tenuti, con particolare rigore, i soggetti che svolgono attività commerciali e/o professionali in Rete.

La protezione dei minori impone il rifiuto di tutte le forme di sfruttamento, in particolare quelle di carattere sessuale, e di tutte le comunicazioni ed informazioni che possono sfruttare la loro credulità; il rispetto della sensibilità dei minori impone inoltre cautela particolare nella diffusione al pubblico di contenuti potenzialmente nocivi.

E' vietato compromettere il funzionamento della rete con programmi (virus, etc...) creati appositamente.

E' vietato violare la sicurezza di archivi e computer della rete.

E' vietato copiare e vendere software commerciali non pagati.

Qualunque soggetto venga direttamente a conoscenza dell'esistenza di contenuti accessibili al pubblico di carattere illecito, deve provvedere ad informare direttamente l'autorità giudiziaria.

E' vietato tenere un atteggiamento, personale e di gruppo, non consono al decoro dell'associazione ed alla pubblica morale

L'associazione tiene a specificare fermamente che tutto il materiale pubblicato sul sito inerente ai giochi (descrizione dei PG, descrizione dei luoghi e dell'ambientazione in generale, racconti, nonchè mail in qualche modo di pubblico accesso) è da considerarsi come approfondimento e maggiore caratterizzazione del gioco stesso.

Lo Staff stesso non dovrà considerarsi in alcun modo responsabile di atti di emulazione, nonchè di offesa alla morale, di qualsiasi tipo, da potersi anche lontanamente imputare a ciò che nel sito è pubblicato.

All' interno dei gruppi di gioco devono essere comunque rispettati i corretti comportamenti, le norme e le leggi vigenti, ogni giocatore è tenuto a tenere separato il comportamento del giocatore dal comportamento del suo personaggio. L' associazione si dissocia da chiunque trasponga situazioni interpretative del gioco di ruolo alla realtà!

L' associazione non risponde del comportamento dei suoi soci e dell'eventuale incapacità dei giocatori di tenere distinta la realtà dall'ambientazione del gioco di ruolo

L'associazione ritiene fondamentale il rispetto delle leggi, delle istituzioni e della pubblica morale e si dissocia da chiunque non faccia altrettanto!

La responsabilità di ogni violazione delle leggi e delle norme vigenti posta in essere da un socio (o giocatore) o gruppo di soci (o gruppo di giocatori) ricade personalmente sui soci stessi che hanno posto in essere la violazione!

Ogni moderatore, dungeon master o game master in genere è personalmente responsabile di tutto quello che avviene nelle liste da lui gestite.

L' associazione si dissocia e non risponde del comportamento dei moderatori, dungeon master o game master in genere che permettano nelle loro liste, qualsiasi comportamento che sia in violazione delle regole sopra esposte.