Libri Magici e Pergamene

Dimensioni standard del libro magico:

cm 60 x 40 x 10

Ingombro 50 MO Va nello zaino o in mano o bisogna costruirsi una imbracatura particolare per tenerlo sotto il Mantello o tunica al costo di 5 Mo

Il libro del mago è un normale libro su cui sono scritti degli incantesimi, in una strana lingua, nel senso che tale libro non ha poteri di resistenza particolari!

Si considera che a casa o nella residenza principale del mago o in custodia di amici il mago abbia una copia! (che deve essere comunicata al Master e scritto sulla scheda)

Se in avventura lo perde deve tornare a prenderne la copia e rifare il libro!

(paragonabile come rischio che un guerriero perda tutto il suo equipaggiamento)

Il mago che passa di livello acquisisce solo la capacità di lanciare più incantesimi ma per aggiungere al suo libro altri incantesimi ha varie possibilità!

Copiarlo:

Per gli incantesimi, generalmente, i linguaggi iniziatici con i quali sono scritti, cioè l'insieme di simboli e rune, sono diversi per ogni livello dell' incantesimo. Un mago quindi non potrà comprendere tutti i segni, simboli e runemagiche, ma solo quelli che la sua esperienza attuale gli consente, cioè conoscerà i "segni" relativi ai livelli di incantesimo da lui lanciabili.

Quindi se trova un libro di incantesimi di un altro mago può copiare sul proprio libro gli incantesimi fino al livello che lui lancia!

Ossia se trova un libro con 2 incantesimi di 1° liv e 1 incantesimo di 2° livello ma lui lancia solo inc di 1° potrà copiare solo quelli e non quelli di 2° perché non comprenderà i segni e le rune a lui sconosciute degli incantesimi superiori al 1° livello di potere (quindi NON SAPRA`nemmeno qual'è l'incantesimo di 2° livello scritto su quel libro).

Potrà ovviare a questa impossibilità usando "lettura del magico" che darà la comprensione delle rune sconosciute e di conseguenza la possibilità di copiarlo.

Se trova una pergamena potrà copiarla (con la solita restrizione dovuta alla comprensione dei simboli e/o all'uso di lettura del magico) ma poi questa andrà distrutta! (anche qui se non si usa lettura del magico e l'incantesimo è di un livello non lanciabile dal mago, questo NON CAPIRA` nemmeno qual'è l'incantesimo che c'è scritto.)

Tempo per copiare un incantesimo sul libro 6 ore + 1 ora per livello d'incantesimo, con 8 ore successive di riposo.

Impararlo:

Può altrimenti farsi insegnare gli incantesimi andando ad una scuola di Magia pagando una retta: 5 MO al giorno per ogni mio livello di esperienza! Per imparare un incantesimo è necessaria 1 settimana + 1 giorno per livello dell'incantesimo e dopo questo tempo si può lasciare la scuola con l’incantesimo scritto sul libro!

In questo modo gli incantesimi non scendono dal cielo e non verrebbero comprati in supermercati ma comunque al Mago costerebbe impararne di nuovi perché pagherebbe una scuola o un maestro (tra un'avventura e l'altra, mentre il guerriero va a comprare un'armatura, il Mago va a scuola ad imparare un nuovo incantesimo...).

Quando, invece, il mago ha raggiunto il livello del titolo (9° livello), può fare a meno del maestro e ricercare nuovi incantesimi da solo:

Probabilità di successo:

Incantesimo comune (Intel. Mago + Liv. Mago)x 2 - (3 x Livello incantesimo)

Incantesimo nuovo (Intel. Mago + Liv. Mago)x 2 - (5 x Livello incantesimo) ma da definire con il coordinatore ed i vari Master

Tempo: 1 settimana + 1 giorno per livello di incantesimo

Costo: 1000 MO x Livello di incantesimo